menu close menu

Corsi estivi 2021

image

Da settembre si riparte con:

image

Dal primo di ottobre si riparte con:

image

VAI ALLA PAGINA "TIP TAP"

Da settembre si riparte con:

image

VAI ALLA PAGINA "LEZIONI DI TANGO ARGENTINO"

Corso di formazione di danza contemporanea in collaborazione con DAF Dance Arts Faculty-Roma

image

SCOPRI DI PIU'
ANNUALE CON MAURO ASTOLFI E I DANZATORI DELLA SPELLBOUND CONTEMPORARY BALLET. Il Daf in collaborazione con la scuola Espressione Arte Danza sotto la direzione artistica di Letizia Francioni, ripropone per la stagione 2018/2019 un progetto di studio e di avviamento alla conoscenza della danza contemporanea attraverso una serie di appuntamenti dove Mauro Astolfi e i danzatori di Spellbound Contemporary Ballet introdurranno e accompagneranno gli studenti in un linguaggio tecnico/stilistico divenuto da anni un sistema di studio di assoluta avanguardia in ambito nazionale ed internazionale . Gli appuntamenti e i laboratori coreografici mensili prevedono un lavoro e un focus principalmente dedicato allo studio della coreografia e all'utilizzo del corpo in ambito ampio, pensato per favorire nello studente un superamento di logiche fortemente legate ad una geometria di base ed eccessivi schemi motori . Parallelamente saranno introdotti elementi tecnici di base e di studio di un warm up dedicato e funzionale all'acquisizione degli elementi fisici,articolari e di consapevolezza del corpo statico e in movimento necessari ad una migliore e più consapevole comprensione in ambito coreografico. Gli appuntamenti saranno mensili e le lezioni si svolgeranno in due parti: prima parte di stage aperto a tutti, seconda parte di laboratorio coreografico aperta solamente agli iscritti all'annuale.

Stage di danza classica e repertorio con Agnieszka Domanska. Già ballerina dell’Opera Nazionale Polacca

image

SCOPRI DI PIU'
"AGNIESZKA DOMANSKA"STAGE ANNUALE DI REPERTORIO DEL BALLETTO CLASSICO, TECNICA MASCHILE E PASSO A DUE CON AGNIENSZKA DOMANSKA, GIA' BALLERINA DELL'OPERA DI VARSAVIA E DIPLOMATA AL CORSO INSEGNANTI DELL'ACCADEMIA DEL TEATRO ALLA SCALA DI MILANO. Lo studio dei balletti di repertorio muove dalla tradizione propria dell’uomo di riprendere e valorizzare quanto i suoi predecessori hanno creato e studiato nel passato. I cosiddetti “classici” sono e rimangono i riferimenti ai quali tendere per l’evoluzione intellettuale, culturale e artistica dell’intera specie umana. Così anche per i balletti esistono dei precisi riferimenti classici che vengono chiamati di repertorio in quanto entrati a pieno titolo a far parte della storia del balletto. Questi rispondono, oltre che ad una istanza per così dire storica, letteraria e filosofica anche ad una esigenza di carattere estetico e di codificazione dei passi e delle figure che li caratterizzano...

video matrimoniali